Ghemon ha fatto un nuovo video: è "bellissimo" - THE ITALIAN SOUL
6183
post-template-default,single,single-post,postid-6183,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,overlapping_content,hide_top_bar_on_mobile_header,columns-3,qode-child-theme-ver-0.0.1,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
Ghemon

Ghemon ha fatto un nuovo video: è “bellissimo”

Ghemon ha fatto centro con ‘Mezzanotte’, il suo più recente album che attualmente sta portando in giro sui palchi d’Italia. Ne abbiamo scritto qui.

Esce il nuovo video che accompagna ‘Bellissimo‘ per la regia di Giada Bossi.

Ho accettato che è bellissimo (eh sì)
Rilassarsi nel pericolo (è così)
Dentro agli attacchi di panico
La vita chiede rischi maggiori
Oggi casa mia è un cunicolo (eh sì)
Arredato dopo un incubo (è così)
Denti neri e sguardo livido
La vita chiede azzardi migliori

Testo autobiografico appoggiato su una delle tracce più “urban” del lavoro, ‘Bellissimo’ è la seconda traccia estratta da ‘Mezzanotte’ come singolo e video e racconta di come sia – appunto – bellissimo essere usciti da una delle malattie dell’epoca moderna che è la depressione.

Insieme alla sua band, Le Forze Del Bene, continua il tour italiano che ha riscosso sin dall’apertura una sequenza di “tutto esaurito” invidiabile (e a Milano quella del 24 Febbraio è la terza data).
Al momento queste sono le nuove date (il calendario è in continuo aggiornamento anche sulla pagina Facebook  di Ghemon.

24.02 MIAMI ORA c/o Fabrique – Milano
03.03BANGARANG! @ CRAZY BULL. – Genova
09.03 ARGO 16 – Marghera (VE)
10.03 CAMPUS INDUSTRY MUSIC – Parma
14.03 TEATRO DEI RINNOVATI – Siena
16.03 PHENOMENON – Fontaneto D’Agogna (NO)
17.03 THE CAGE – Livorno
23.03 T.A.U. Teatro Auditorium Unical – Rende (CS)
24.03 HART – Napoli
30.03PIN UP – MOSCIANO SANT’ANGELO (TE)
31.03 VIDIA CLUB – Cesena
05.04 I CANDELAI – Palermo
06.04 RETRONOUVEAU – Messina
07.04 MA – Catania
28.04 FUORIORARIO – Taneto di Gattatico (RE)

Se siete in zona, non mancate a questi appuntamenti per poter assistere dal vivo alla proposta musicale di un artista che ha alzato (di nuovo) l’asticella della musica italiana.

Fabio Negri
hello@fabionegri.com

Il battesimo con la musica all’età di 6 anni grazie a Fabrizio, il cugino che lo guida in un mondo fino ad allora frequentato, ma in maniera superficiale. Da allora non si è più ripreso. A casa, nello scaffale di mamma, c’era un disco, ‘Pain In My Heart’ di Otis Redding. Che ancora oggi conserva gelosamente. In radio dal 1985, nelle realtà locali, poi a scrivere su riviste musicali e portali internet e alla fine di nuovo in radio. Lavora con la sua passione del digitale e della comunicazione, ma ascolta ancora la musica su vinile. Sempre con lo sguardo su quello che succederà domani, la curiosità innata per le nuove tendenze e la passione di scoprire suoni nuovi e nuovi artisti. E il vizio di voler condividere le scoperte con gli altri.

No Comments

Post A Comment
Or