Omaggio A Prince - Dario serafino - Rudy Giorgio Panizzi

Omaggio a Prince – Domenica 25 Settembre – Ca’ Nostra Rho

Domenica 25 dalle 19, Dario Serafino con “Acoustic Prince” e Rudy Giorgio Panizzi con i suoi due libri saranno i protagonisti dell'”Omaggio A Prince” al Ca’ Nostra di Rho.

Domenica 25 dalle 19, Dario Serafino con Acoustic Prince e Rudy Giorgio Panizzi con i suoi due libri saranno i protagonisti dell’Omaggio A Prince al Ca’ Nostra di Rho.

Torna la serata dedicata a Prince organizzata da The Italian Soul. L’ultima risale a Giugno 2019 al Vinile di Milano con la TIS band composta da 4 elementi. Domenica sera Dario Serafino si esibirà al Ca’ Nostra di Rho in un Acoustic Solo alternandosi tra piano e chitarra, interpretando brani pescati dal vastissimo repertorio di Prince e citandone anche altri che hanno ispirato musicalmente The Purple Man. È questo infatti il motivo per cui Dario Serafino lo ha chiamato OMAGGIO a Prince e non Tributo, parola che soprattutto in Italia viene associata allo scimmiottamento dell’artista, con gesti, costumi e repertorio identici all’originale. Ma poi, come si potrebbe mai lontanamente imitare Prince?
Dario Serafino ha respirato, assorbito e vissuto il folletto di Minneapolis sin da giovane e, inevitabilmente, fa parte del suo modo di fare musica, e omaggiare il suo eroe (come lo chiama lui) è un gesto naturale.

Questo progetto infatti nasce subito dopo la scomparsa dell’artista. Amici e fans di Prince gli propongono di rendergli omaggio in una serata commemorativa, che divenne poi un appuntamento fisso, al Vinile di Milano e in 3 anni attirò parecchi fans da tutta Italia. Il repertorio di Prince come molti di voi sanno è davvero vasto. Il desiderio di Dario è quello di andare a proporre brani che pochi conoscono ma che molti apprezzerebbero: una sorta di missione nel far conoscere a più persone possibili l’immenso universo di Prince.

Ad aprire la serata Rudy Giorgio Panizzi presenta i suoi 2 libri: “Prince Il segno dei miei tempi” e  “Le iconiche chitarre di Prince”.
Rudy Giorgio Panizzi è uno scrittore per passione e un cultore di Prince per vocazione. Nato nel 1970 a Torino, è cresciuto circondato da monti, colline, e meravigliosa Arte Barocca. Lavora da decenni nella Polizia Scientifica ed è specializzato nell’analisi delle impronte digitali. Panizzi considera le grandi passioni il motore trainante della vita: ama la lettura, la scrittura, il disegno, la musica e, soprattutto, lo straordinario mondo di Prince… artista al quale ha dedicato gran parte della sua esistenza

Prince Il segno dei miei tempi
12 novembre 2021
Edizione indipendente
(€15,00 – Amazon)

“PRINCE Il segno dei miei tempi” non è soltanto un libro musicale, è la coinvolgente storia di una passione che non si è mai interrotta, diventata ancora più profonda dopo la scomparsa del Genio di Minneapolis.
Prince è stato un artista prolifico e rilevante nell’universo della musica contemporanea, ma tanti dei suoi lavori sono rimasti quasi sconosciuti al pubblico italiano. Da questa considerazione e dal dolore per la sua prematura scomparsa, è nata l’idea di scrivere il racconto di questa grande passione (la movimentata autobiografia di un fan).
Cercando di far conoscere le mille sfumature di una carriera musicale che non ha eguali, l’autore ha elaborato un’elegante retrospettiva sull’artista Prince Rogers Nelson: compositore, polistrumentista, showman, attore, regista, produttore e manager.
Con curiosi aneddoti sull’uomo che ha cambiato l’immaginario musicale dell’epoca moderna (più due capitoli dedicati ai testi delle sue canzoni e uno studio medico riguardante la patologia che ha causato la sua morte), questo volume ha l’intento di cristallizzare un’epoca indimenticabile, raccontando ai lettori la testimonianza di un vissuto fatto di musica e colori.

Le Iconiche Chitarre di Prince
12 novembre 2021
Edizione indipendente
(€10,00 – Amazon)

La genialità e l’estro di Prince si sono spesso riflessi anche sulle chitarre che ha suonato, considerate delle vere e proprie opere d’arte. Il libro “Le iconiche chitarre di Prince” racconta in modo semplice e coinvolgente la storia di questi straordinari strumenti musicali. Una ricerca durata diversi anni e diventata una completa retrospettiva, nata dalla passione per un artista che ha influenzato lo scenario musicale della nostra epoca. Interviste esclusive ai liutai Jerry Auerswald e Simon Farmer hanno aiutato a far luce sulla storia di questi oggetti di liuteria con aneddoti curiosi e coinvolgenti.
In questo volume (sicuramente più antologico che tecnico) l’autore ha voluto trovare una risposta a domande come:
Quali sono le chitarre che ha suonato Prince?
Perché hanno delle forme stravaganti?
È vera la leggenda secondo la quale una di queste chitarre gli è stata donata da una principessa?
Perché la sera del 14 aprile 2016, pochi giorni prima della sua prematura scomparsa, Prince presentò al mondo la GUS Purple Special dai contorni dorati?
“Le iconiche chitarre di Prince” cerca di dare una risposta a queste e altre domande, sperando di fare cosa gradita a tutti gli appassionati che sono sempre stati incuriositi da questi dettagli.

 

Quindi, che dire… NON MANCATE!

CA’ NOSTRA Via Madonna 93 – Rho
Mappa

Ricordate che è richiesta la prenotazione!
Tel/WhatsApp 3342912096

Inizio evento ore 19
Presentazione Libri Rudi Giorgio Panizzi

A seguire Concerto:
Dario Serafino “Acoustic Prince”

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

TOP 20 The Italian Soul Blog

Social Media

Most Popular

Categories

On Key

Related Posts

Ben Harper - Bloodline Maintenance

Ben Harper – Bloodline Mantainance

“Bloodline Mantainance”, nuovo album per Ben Harper  Dopo la pausa estiva torniamo a parlare della nostra amata musica soul, facendovi viaggiare nel tempo attraverso grandi

Instant Vintage - Raphael Saadiq - The Italian Soul

Instant Vintage – Raphael Saadiq

Con Instant Vintage intento di Raphael Saadiq è quello di sciorinare un soul “retro-moderno” Se c’è nella scena neo-soul un artista versatile, eclettico e in