fbpx
Meta

Erykah’s back

Erykah

Erykah’s back

Annunciata l’uscita del nuovo album di Erykah Badu.

Ok, per chi ancora non fosse al corrente della news, ho deciso di urlarlo: Il 30 marzo è previsto il release di “New Amerykah Part II: The Return Of The Ankh”, nuovo album di Erykah Badu! Qualche settimana fa ho infatti ricevuto dalla Fancorp di Erykah l’annuncio della data insieme alla tracklist ufficiale e la promessa che a breve sarebbero arrivate altre news… beh, eccole!

Innanzitutto vi posso dire che sarà molto distante da quello che ci ha abituato negli ultimi anni. “World Wide Underground” (scritto e registrato durante il tour di Mama’s Gun) si era allontanato dai precedenti lavori portandola a sonorità molto piu’ urban, tendenza che abbiamo potuto assaporare in quello che puo’ essere considerato il suo apice, ovvero “New Amerykah Part I: 4th World War”. La prima parte di questo doppio progetto era infatti molto piu’ politicizzato, piu’ arrogante, decisamente aggressivo sia nei i testi che nelle produzioni. Lei stessa ha detto, e qui quoto lasciando a voi la traduzione: “With Part I, I was standing at an apex, looking at what was going on around me politically, socially, and economically… With Part II, I’m hovering over me, looking at what’s going on inside of me.”

Piu’ introspettiva quindi, al punto che i pochi fortunati ad avere avuto l’opportunità di ascoltarlo, come lo Speakeasy Blog del Wall Street Journal, lo definiscono “un salto indietro al suo album di debutto del ’97, ‘Baduizm’, con un carattere piu’ acustico”. Vibe.com poi c’illumina: “Badu ci regala un album pieno degli alti, dei bassi e delle pazze complessità che coinvolgono le persone durante una relazione sentimentale” (Personalmente non vedo l’ora di consumarlo!).

Fatto sta che come al solito le cosiddette “leaks”, ovvero le anticipazioni tipiche che ai fan piu’ sfegatati fanno venire l’acquolina in bocca, sono già in rete. Su youtube potete trovare la bonus webtrack con i featuring di Lil Wayne e Bilal dall’eloquente titolo “Jump Up In The Air (And Stay There)”, mentre qui potete trovare il primo singolo, “Window Seat”. Buon ascolto!

MaQs

 

The Italian Soul TEAM
Info@theitaliansoul.com
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.