Meta
j-silk

J-Silk – Bring Me Joy

Oggi MailInbox ci porta in Francia, paese d’origine del trio anglo-francese J-Silk, da poco fuori con il singolo Bring Me Joy.

Iniziamo l’ultima settimana di gennaio con l’ormai consueto appuntamento con la rubrica “MailInbox”. La novità che abbiamo selezionato negli ultimi giorni dalla nostra casella di posta è un trio anglo-francese, i J-Silk, che proprio nell’ultimo periodo hanno pubblicato il singolo Bring Me Joy.

j-silk

Ma prima andiamo a scoprire qualcosa di più dei tre musicisti protagonisti dell’articolo odierno. Il progetto J-Silk, originariamente un duo, nasce dall’incontro tra Joanna Rivers, la voce del gruppo, originaria di Bordeaux, e Louis Gaffney, bassista e beatmaker inglese, ma residente in francia. La loro comune passione per il neo soul e l’R&B li porta immediatamente a creare nuova musica, musica che necessita di un terzo componente per le esibizioni dal vivo. Ecco allora Didier Bassan, batterista e già collaboratore di Gaffney in diversi progetti hip hop, a completare il trio, che pubblica così nel 2017 WWWDEP autoprodotto, seguito l’anno successivo da It’s Up To Youstavolta rilasciato per l’etichetta Banzaï Lab. La band svolge un’intensa e importante attività anche dal vivo negli anni successivi, facendo da opening-act anche per artisti importanti come Poppy Ajudha, Black Milk, Lee Fields, Moonchild e Laura Misch.

 

Ed ecco finalmente arrivare il 2020 ed un nuovo lavoro discografico, il singolo Bring Me Joy (che anticipa l’uscita del terzo EP della band, Dreaming Awake, il quale sarà disponibile a maggio). Il brano è un esempio del miglior neo soul contemporanea, “una melodia groovy abbinata ad un efficace beat hip hop”, come la stessa band lo descrive. Senza dubbio un ottimo modo per iniziare la settimana!

Michele Capasso
assomiki@gmail.com
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.