Meta
kindred the family soul

Kindred The Family Soul – Surrender To Love – Back in the Days

Sono passati diciassette anni dall’uscita di Surrender To Love, primo album del duo neo soul/R&B Kindred The Family Soul

La scena musicale soul contemporanea è ricca di nomi interessanti per quanto riguarda le produzioni indipendenti. Oggi con la nostra macchina del tempo andremo nel 2003 a parlare di Surrender To Love, lavoro d’esordio dei Kindred The Family Soul. Per chi non li conoscesse, sono un duo formato da Fatin Dantzler, classe 1973 e nato a Camden (New Jersey), e Aja Graydon, classe 1978, nata a Los Angeles. Come suggerisce il nome del gruppo, sono marito e moglie e da tempo risiedono a Philadelphia. Tra gli esponenti di spicco del neo-soul indipendente del terzo millennio, furono scoperti da Jill Scott durante una loro performance al Black Lily Showcase nel 2000. Jilly from Philly, colpita dalla loro bravura, non esitò a proporli e introdurli alla Hidden Beach di Steve McKeever. Vennero contrattualizzati e nel 2003 diedero alle stampe il loro brillante esordio intitolato Surrender To Love, formato da 18 tracce (più un interludio e una bonus-track) che propongono un soul moderno e allo stesso tempo rispettoso della tradizione.

Le influenze di artisti come Donny Hathaway, Womack & Womack e Ashford & Simpson si sposano alla perfezione con contemporanei ritmi urban, tutto grazie a un sound che usa con molta parsimonia i campionamenti a favore di una musica suonata live con tanto di sezione fiati e orchestra. Nonostante le tematiche prevalenti siano l’amore e la vita familiare, i Kindred sono molto attenti a ciò che accade intorno a loro e non mancano di esprimersi su problematiche sociali e di desiderare un mondo migliore in cui prevalgano i sani valori, la giustizia e la pacifica convivenza tra popoli. Sono molte le tracce che meritano di essere ricordate, tra cui la groovosa title-track, le raffinate Rhythm Of Life, impreziosita da notevoli arpeggi chitarristici jazzati, Far Away e Weather The Storm. La poetessa Ursula Rucker (presente spesso nei primi album dei The Roots), impreziosisce coi suoi versi l’atmosferica e downtempo We. Altre tracce significative sono la suggestiva e allo stesso tempo incalzante What Happens Now e il funk afro-latino di Spread The Word, costruito sul sample di River Niger dei War e con un’ incisiva coda strumentale di fiati. La breve Don’t Wanna Suffer brilla anch’essa per il suo energico groove funky.

 

Ogni pezzo di Surrender Of Love si contraddistingue per arrangiamenti e produzioni di prima scelta, oltre che per tematiche mai banali trattate con linguaggio diretto ma per nulla stucchevole. La voci di Fatin Dantzler (che ha alle spalle esordi remoti come corista per i The Roots)  e Aja Graydon formano un’alchimia perfetta, riescono a completarsi alla grande senza prevalere l’una sull’altra. Le loro canzoni sono permeate di ottimismo, gioia di vivere, amore per la famiglia e speranze di un futuro migliore per la società, il linguaggio non cade mai nella volgarità che spesso caratterizza certe produzioni odierne. Surrender To Love è un disco di un duo che crede molto anche nella buona musica e si avvale di contributi della creme de la creme della scena soul contemporanea come Jazmine Sullivan (allora esordiente e adolescente), Vivian Green, Jeff Bradshaw, Pino Palladino, il rapper Malik B (presente in Party’s Over), Musiq e Bilal (questi ultimi ad impreziosire coi loro cori l’interludio Family Song). Dopo questo lavoro i due coniugi più soulful di Philadelphia proseguiranno sulla scia della qualità artistica con altre ottime opere, l’ultima pubblicata nel 2016. Vogliamo consigliare Surrender To Love e l’intera discografia dei Kindred The Family Soul a chi avesse voglia di musica neo-soul fresca, contemporanea, frizzante e vitale, ma soprattutto per chi cerca qualcosa che non cade mai nella prevedibilità. All hails to Kindred! 

Francesco Favano

The Italian Soul TEAM
Info@theitaliansoul.com
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.