Meta
Soul

Soul, il nuovo film della Pixar

E’ in uscita Soul, lungometraggio “jazz” della Pixar con Jamie Foxx, Questlove, Cody Chesnutt e Jon Batiste che sarà presentato alla Festa del Cinema di Roma.

La Pixar è senza ombra di dubbio la casa di produzione migliore al mondo per quanto riguarda l’animazione. Film come Toy Story, Cars, Alla Ricerca di Nemo, Monsters & Co. sono solo alcuni dei capolavori dalla multinazionale cinematografica con sede a Emeryville, California. L’ultimo in ordine cronologico si intitola Soul ed è previsto in uscita nelle sale americane per il 20 novembre 2020, dopo aver subito diversi rinvii per i soliti, notissimi problemi dovuti alle restrizioni per il Covid-19.

Joe Gardner, un insegnante delle scuole medie, sogna da tutta la vita di suonare jazz su di un palco, e finalmente ha l’occasione di farlo durante un opening act all’Half Note Club (probabilmente l’equivalente fittizio del Blue Note). Tuttavia, a causa di uno sfortunato incidente che ne mette a rischio la vita, l’anima di Gardner si separa dal suo corpo e comincia a viaggiare verso Il Grande Dopo, mentre Joe scappa verso Il Grande Prima, un mondo dove le anime sviluppano le proprie personalità, le proprie peculiarità, i propri tratti distintivi prima di essere mandati sulla Terra. Qui Gardner si trova in mezzo ad altre anime che si “allenano” per il loro futuro sulla terra, come 22, un anima con una visione piuttosto oscura sul concetto di vita. Joe deve essere pronto a tornare prima che il suo corpo muoia e prima che il suono nemico Paul riesca a strappargli il suo sogno musicale.  

 

Questa a grandi linee la trama del film, che dal trailer si prospetta come un nuovo, eccitante capolavoro, con la musica come motore della storia. Anche il cast di attori/doppiatori è in linea con le alte aspettative che ci siamo fatti per Soul. Joe Gardner è interpretato da Jamie Foxx, che come è noto è una grandissimo cantante e un bravo pianista. 22 è interpretata dall’attrice e comica Tina Fey, mentre altri due musicisti che amiamo come Cody Chesnutt e Questlove interpretano rispettivamente un cantante e chitarrista e il batterista della band di Joe. La colonna sonora è curata dal frontman dei Nine Inch Nails, Trent Reznor, in team col fidato collaboratore Atticus Ross, mentre i pezzi prettamente jazz sono opera del pianista, arrangiatore e compositore Jon Batiste, conosciuto principalmente per la sua presenza al The Late Show With Stephen Colbert come leader della resident band.

Come anticipato, l’uscita nelle sale americane è prevista per il 20 novembre, mentre in Italia con ogni probabilità il film sarà nei cinema non prima del 2021, anche se sarà presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, il cui inizio è previsto il 15 ottobre. Le premesse per un capolavoro ci sono tutte, con il valore aggiunto di un tema che, per noi amanti della musica, rende ancora più estenuante l’attesa di Soul. Non ci resta quindi che armarci di pazienza e sperare che Il Grande Dopo si trasformi al più presto ne Il Grande Prima!

soul

Michele Capasso
assomiki@gmail.com
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.